Natale 2016

Carissimi,
è di qualche giorno fa la notizia che una donna, una delle tante persone rimaste senza niente, nell’aprire un pacco contenente una coperta, ha trovato un bigliettino di un bambino che aveva scritto cosi: “Chiunque tu sia, spero che questa coperta ti riscaldi come ha fatto con me”. Emilio.
La signora, commossa, ha cercato e rintracciato il piccolo Emilio, che con il suo biglietto è riuscito a scaldare anche il cuore, compiendo un gesto nobile di vera generosità. Emilio e il suo biglietto ci hanno fatto capire che il vero Natale quest’anno è nella generosità, nel donare qualcosa che riscaldi le popolazioni, ma soprattutto gli animi feriti nel cuore dell’Italia. Chi come noi fa cooperazione fa solidarietà, fa economia circolare, fa viaggiare emozioni e sogni e allora abbiamo deciso di contribuire a riaccendere fiducia e voglia di ripresa in chi soffre per le cause del sisma. Abbiamo quindi donato un Focotto, un dehor dotato di un innovativo sistema di riscaldamento per vivere gli spazi aperti anche nei periodi meno caldi dell’anno. Liberamente ispirato alla fumante caffettiera Bialetti, Focotto invece del caffè fa gorgheggiare una fiamma, mentre il suo volume ottagonale, quale simbolo sacro della connessione tra terra e cielo, diviene luogo di incontro e condivisione. Lo abbiamo donato alla comunità di Ussita, in provincia di Macerata, cittadina divenuta interamente zona rossa nel post sisma, dove tutto è da ricostruire, da ripensare. Gli ultimi eventi sismici hanno scosso profondamente il territorio e gli animi della popolazione marchigiana e non solo, ma la solidarietà che contraddistingue gli italiani tutti, a volte riesce ad alleviare l’immenso dolore.
2473
Focotto è stato ubicato in piazza dei Cavallari, al posto della vecchia fontana, è
dotato di impianto wifi, ricarica rapida usb e multi webcam. Servirà per riscaldare dalle basse temperature invernali chi vorrà fare conversazione, leggere un giornale, navigare in internet o semplicemente tornare alla normalità.
Abbiamo voluto dare un piccolo segnale di speranza a tutta la popolazione, realizzando ciò che la cooperazione ci ha deputato a fare e cioè donare, condividere e mettere sempre al centro le persone.
Buon Natale a tutti!

CSG FACILITY Soc. Coop.
Il Consiglio di Amministrazione